Arte Eventi Musica

GUBBIO NO BORDERS DAL 16 AL 27 AGOSTO IN UMBRIA IL TOP DEL JAZZ E DEL BLUES NAZIONALE E INTERNAZIONALE

L’Umbria si conferma patria della buona Musica. Dal sito www.perugiatoday.it al link https://www.perugiatoday.it/eventi/gubbio-no-borders-16-27-agosto-2020-jazz-blues-internazionale.html il programma del 19esimo Festival Gubbio No Borders che prenderà il via Domenica 16 Agosto.

Organizzato dall’Associazione Jazz Club Gubbio con la direzione artistica di Luigi Filippini. L’evento porta nella città di Gubbio grandi nomi del jazz e del blues nazionale e internazionale.Sul palco del Teatro Romano, risalente al 20 a.c., si avvicenderanno tanti artisti per “La musica del diavolo” un grande evento dedicato a Pier Paolo Filippini, per ricordarlo affettuosamente suonando la sua musica con gli artisti che ha incontrato nella sua vita. Tra gli ospiti: Rico Combo and friends con Blue Sham-Rock trio, Malox, Sara Jane Ceccarelli, Paolo Ceccarelli, Lazy Step, Pat Pend e Riccardo Tordoni. L’incasso dell’evento sarà devoluto in beneficenza per il Soccorso Alpino e per l’Associazione Vittorio Arrigoni, con ingresso ad offerta libera. Con 4 concerti e 3 Workshop nell’ambito delle No Borders Masterclass, il Festival vuole affrontare con ottimismo le difficoltà imposte dalla situazione Covid-19, pur mantenendo alta l’attenzione al rispetto delle normative sul distanziamento e la prevenzione.
Alta la qualità del cartellone, che vede la presenza di artisti importanti del jazz italiano tra cui il sassofonista Cristiano Arcelli, la contrabbassista Silvia Bolognesi – attuale membro dell’Art Ensemble of Chicago – il trombettista Angelo Olivieri e la cantante Marta Raviglia.Il 20, 24 e 27 agosto sarà il Palazzo dei Consoli di Gubbio la location designata per le loro Masterclass e i loro 3 concerti. Una produzione resa possibile anche grazie al patrocinio del Comune di Gubbio e di Gubbio Cultura Multiservizi, e al sostegno degli sponsor CVR, Conad Ferratelle, Rete Assistenza H24.

Giovedì 20 agosto dalle 15 alle 19 al Palazzo dei Consoli si terrà “La voce del corpo, il corpo della voce”: un Workshop di canto, movimento e improvvisazione tenuto dalla cantante Marta Raviglia. un approccio innovativo allo studio e alla pratica del canto e del movimento.
La sera del 20 agosto, l’artista si esibirà sullo stesso palco alle 21 con la sua suggestiva performance in Solo “Alone together”.         Sempre al Palazzo dei Consoli e con lo stesso orario 15-19, lunedì 24 agosto si svolgerà il Workshop con il trombettista Angelo Olivieri e la contrabbassista Silvia Bolognesi, che alle 21 saranno in concerto con il loro “Dialogo”.   La giornata conclusiva della 19esima edizione del Festival sarà giovedì 27 agosto. Protagonista al Palazzo dei Consoli il noto sassofonista e compositore Cristiano Arcelli insieme al contrabbassista Pietro Paris e al batterista Lorenzo Brilli, che dalle 15 alle 19 saranno impegnati in un Workshop e dalle 21 con il concerto finale “We Three” dedicato a Duke Ellington.

FONTE https://www.perugiatoday.it/eventi/gubbio-no-borders-16-27-agosto-2020-jazz-blues-internazionale.html